Creazione di report di scansione in Avast Antivirus

È possibile impostare Avast Antivirus in modo da generare file di report di scansione al termine delle scansioni. I report di scansione possono essere utili per individuare malware o identificare un falso positivo. Può inoltre essere richiesto di fornire un file di report durante la risoluzione dei problemi con i rappresentanti del Supporto Avast. Questi report verranno inclusi quando si crea un file di supporto. Il file di report deve essere abilitato per ogni scansione singolarmente.

Per creare un report di scansione, procedere come descritto in ognuna delle sezioni seguenti.

Accedere alle impostazioni di scansione

Aprire l'interfaccia utente di Avast per accedere alle impostazioni di scansione:

  • Per Scansione Intelligente, passare a ImpostazioniGenerali. Fare clic sulla freccia verso il basso accanto a Scansione Intelligente per espandere il riquadro, quindi fare clic su Personalizza.
  • Per Scansione Virus Completa, passare a ProtezioneAntivirus e fare clic sull'icona a forma di ingranaggio nel riquadro Esegui Scansione Antivirus Completa per aprire le impostazioni di scansione.
  • Per tutte le altre scansioni manuali:
    1. Passare a ProtezioneAntivirus e fare clic sul riquadro Altre scansioni.
    2. Fare clic sull'icona a forma di ingranaggio nel riquadro della scansione per cui si desidera generare un report di scansione.
    Dopo l'esecuzione della scansione all'avvio viene sempre creato automaticamente un report.

Configurare le voci del report

  1. Nella finestra delle impostazioni di scansione fare clic sulla scheda File di report.
  2. Selezionare la casella accanto a Genera un file di report per creare un report dei risultati della scansione.
  3. Gestire le seguenti impostazioni:
    • Nome file: specificare un nome per il file di report.
    • Tipo di file: selezionare il formato del file di report (testo semplice ANSI, testo semplice Unicode o XML).
    • Se il file esiste: selezionare Aggiungi per aggiungere i nuovi risultati alla fine del report precedente oppure Sovrascrivi per sostituire il report precedente con i nuovi risultati.
  4. Definire il contenuto del report:
    • Elementi infetti: file e aree dell'ambiente sottoposto a scansione identificati come contenenti malware. Questa opzione è selezionata per impostazione predefinita.
    • Errori gravi: errori imprevisti che richiedono ulteriori analisi. Questa opzione è selezionata per impostazione predefinita.
    • Errori lievi: errori di minore entità, come ad esempio un file che non è stato possibile esaminare perché era in uso.
    • Voci OK: file e aree identificati come sicuri. Se si seleziona questa opzione, i report generati saranno molto lunghi.
    • Voci saltate: file e aree che non sono stati elaborati durante la scansione a causa delle impostazioni di scansione.
  5. Fare clic su OK.

Eseguire una scansione

Dopo aver attivato l'opzione Genera un file di report con il contenuto del report e aver configurato le impostazioni di scansione, eseguire la scansione per generare un file di report:

  1. Per Scansione Intelligente, utilizzare le istruzioni nel seguente articolo:
  2. Per Scansione Virus Completa, passare a ProtezioneAntivirus e fare clic sul riquadro Esegui Scansione Antivirus Completa. Per informazioni dettagliate, fare riferimento al seguente articolo:
  3. Per tutte le altre scansioni manuali, passare a ProtezioneAntivirusAltre scansioni e fare clic sul riquadro della scansione desiderata. Per informazioni dettagliate, fare riferimento al seguente articolo:

Individuare un file di report

Il file del report è disponibile nelle seguenti posizioni:

  • Windows 10, Windows 8 / 8.1, Windows 7 o Windows Vista:
    C:\ProgramData\Avast Software\Avast\report
  • Windows XP:
    C:\Documents and Settings\All Users\Application Data\Avast Software\Avast\report

Inviare un file di supporto

Dopo aver creato il report, questo verrà incluso nel file di supporto per la diagnostica creato tramite lo strumento di assistenza Avast.

Per istruzioni dettagliate, fare riferimento al seguente articolo:

  • Avast Ultimate 17.x
  • Avast Premier 17.x
  • Avast Internet Security 17.x
  • Avast Pro Antivirus 17.x
  • Avast Free Antivirus 17.x
  • Microsoft Windows 10 Home / Pro / Enterprise / Education - 32/64 bit
  • Microsoft Windows 8.1 / Pro / Enterprise - 32/64 bit
  • Microsoft Windows 8 / Pro / Enterprise - 32/64 bit
  • Microsoft Windows 7 Home Basic / Home Premium / Professional / Enterprise / Ultimate - Service Pack 1, 32/64 bit
  • Microsoft Windows Vista Home Basic / Home Premium / Business / Enterprise / Ultimate - Service Pack 2, 32/64 bit
  • Microsoft Windows XP Home / Professional / Media Center Edition - Service Pack 3, 32 bit

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Contattaci