Scansione del PC alla ricerca di virus con Avast Antivirus

Avast Antivirus offre diverse scansioni per proteggere il PC dal malware. È inoltre possibile creare la propria scansione e specificare i parametri. Fare riferimento alle sezioni contenute in questo articolo per conoscere i dettagli sulle seguenti scansioni antivirus:

  • Scansione intelligente: una scansione completa che rileva malware, software obsoleto, componenti aggiuntivi del browser con scarsa reputazione, minacce di rete e problemi di prestazioni.
  • Scansione Antivirus Completa: una scansione predefinita che esamina accuratamente il sistema per rilevare eventuali malware (inclusi i rootkit) presenti nelle unità di archiviazione e nella memoria.
  • Scansione mirata: esamina le cartelle selezionate dall'utente all'avvio della scansione.
  • Scansione all'avvio: esamina il PC durante il successivo avvio del sistema, prima che qualsiasi malware possa essere eseguito. Eseguire una Scansione all'avvio quando si accende il PC migliora le possibilità di rilevare e rimuovere il malware prima che possa attaccarlo.
  • Scansioni personalizzate: esamina il PC in base ai parametri specificati per la scansione.
  • Scansione in Esplora risorse: esamina specifici file o cartelle direttamente dal desktop tramite Esplora file.

Eseguire una scansione

  1. Aprire l'interfaccia utente di Avast e passare a ProtezioneScansioni antivirus.
  2. Eseguire la scansione desiderata:
    • Scansione intelligente: Fare clic sul pulsante Scansione intelligente.
    • Scansione Antivirus Completa: Fare clic sul riquadro Scansione Antivirus Completa.
    • Scansione mirata: Fare clic sul riquadro Scansione mirata, quindi selezionare il file o la cartella che si desidera esaminare e fare clic su OK.
    • Scansione all'avvio: Fare clic sul riquadro Scansione all'avvio, quindi su Esegui al prossimo riavvio del PC.
    • Scansioni personalizzate: Fare clic sul riquadro Scansioni personalizzate, quindi fare clic su Scansiona ora nel riquadro relativo alla scansione che si desidera eseguire.
Per eseguire una Scansione in Esplora risorse, fare clic con il pulsante destro del mouse su un file o una cartella sul desktop o in Esplora file, quindi selezionare Scansiona le voci selezionate in cerca di virus nel menu visualizzato.

Creare una scansione personalizzata

Per creare una scansione personalizzata:

  1. Aprire l'interfaccia utente di Avast e passare a ProtezioneScansioni antivirus.
  2. Fare clic sul riquadro Scansioni personalizzate.
  3. Fare clic su Crea una nuova scansione.
  4. Definire i parametri di scansione. Sono disponibili i seguenti parametri:
    • Nome della scansione: digitare un nome per la scansione nella casella di testo.

    Personalizzare la scansione

    • Tipo scansione: selezionare Scansione Antivirus Completa o Scansione mirata in base agli elementi che si desidera controllare nel PC.
    • Frequenza: definisce la frequenza di esecuzione della scansione.

    Impostazioni avanzate

    • Sensibilità (Media per impostazione predefinita): quanto più elevato è il livello di sensibilità impostato, tanto maggiore è la protezione. Aumentano tuttavia anche le probabilità di rilevamenti malware falsi positivi. Una minore sensibilità riduce il potenziale di rilevamenti falsi positivi, ma può ridurre l'efficacia della scansione.
    • Effettua la scansione per programmi potenzialmente indesiderati (PUP): consente ad Avast di eseguire la ricerca dei programmi scaricati di nascosto insieme ad altri programmi e che in genere eseguono qualche attività indesiderata.
    • Segui i link durante la scansione: consente ad Avast di eseguire la scansione di altri file utilizzati dai file sottoposti a scansione per rilevare un potenziale contenuto dannoso.
    • Effettua i test sui file interi: consente ad Avast di analizzare i file per intero anziché solo le parti comunemente colpite da codice dannoso.
    • Priorità scansione: consente di impostare la priorità di scansione (Media per impostazione predefinita) utilizzando il menu a discesa.

    Aree della scansione

    • Tutti i dischi rigidi: consente ad Avast di esaminare tutti i dischi rigidi del PC.
    • Unità di sistema: le opzioni in questa sezione si applicano ai dati archiviati in dispositivi fisici come dischi rigidi e unità USB.
    • Tutti i supporti rimovibili: consente ad Avast di esaminare le applicazioni avviate automaticamente quando si inserisce nel PC un'unità USB o un altro dispositivo rimovibile. La scansione dei supporti rimovibili può richiedere molto tempo a causa dei limiti di velocità.
    • Rootkit: consente ad Avast di esaminare le minacce nascoste nel sistema.
    • Unità CD-ROM e DVD: consente ad Avast di esaminare unità CD e DVD per rilevare eventuali contenuti dannosi.
    • Moduli caricati in memoria: consente ad Avast di esaminare le applicazioni e i processi avviati dopo l'avvio del sistema o eseguiti in background.

    Packer e archivi

    • Scansiona i tipi utilizzati più di frequente: esamina i tipi più diffusi di file archivio, come .zip, .rar e altri file eseguibili o programmi di installazione compressi.
    • Scansiona tutti i tipi di archivi: vengono esaminati tutti i file archivio, aumentando significativamente la durata della scansione.
    • Escludi gli archivi dalla scansione: impedisce a Scansione Antivirus Completa di esaminare i file dell’archivio.

    Tipi di file

    • Tipi basati sul contenuto (lento): consente di esaminare i file che in genere sono più vulnerabili agli attacchi malware.
    • Tipi basati sul nome dell'estensione (veloce): consente di esaminare solo i file con estensioni rischiose, ad esempio .exe, .com e .bat.
    • Scansiona tutti i file (molto lento): consente di esaminare tutti i file presenti nel PC per rilevare eventuali malware.
    • Esegui azioni automatiche durante questa scansione: selezionare questa opzione per abilitarla, quindi definire l'azione automatica che Avast eseguirà quando viene rilevato un file infetto.
    • Spegni il computer al termine della scansione: consente ad Avast di spegnere il PC al termine della scansione.
    • Genera un file di report: consente ad Avast di creare e archiviare automaticamente un file di report al termine della scansione.
    • Eccezioni: fare clic su Visualizza eccezioni, fare clic su Aggiungi eccezione, quindi individuare un file, una cartella o una pagina Web che non verrà esaminata dalla nuova scansione personalizzata.

I parametri per le nuove Scansioni personalizzate verranno salvati automaticamente e possono essere riconfigurati in qualsiasi momento. Per eseguire una nuova Scansione personalizzata, passare a ProtezioneScansioni antivirusScansioni personalizzate, quindi fare clic su Scansiona ora accanto alla scansione che si desidera eseguire.

Elaborare i risultati della scansione

Al termine di una scansione, Avast visualizza tutti i problemi rilevati. È possibile risolvere i problemi direttamente nella schermata dei risultati o configurare ciascuna scansione antivirus per la risoluzione automatica dei problemi quando vengono rilevati.

Alcuni rilevamenti possono richiedere una licenza a pagamento separata per la risoluzione.

Scansione intelligente

Per ulteriori informazioni sulla risoluzione dei problemi rilevati al termine della Scansione intelligente, fare riferimento al seguente articolo:

Altre scansioni antivirus

È possibile definire il modo in cui ogni scansione reagisce automaticamente se viene rilevato un problema.

  1. Aprire l'interfaccia utente di Avast e passare a Menu Impostazioni.
  2. Fare clic su Protezione nel riquadro a sinistra e assicurarsi che Scansioni antivirus sia selezionato.
  3. Fare clic sulla scansione per la quale si desidera definire il comportamento automatico.
  4. Scorrere verso il basso, selezionare la casella accanto a Esegui azioni automatiche durante questa scansione, quindi selezionare le azioni che Avast dovrà eseguire quando viene rilevato un problema. Sono disponibili le seguenti azioni:
    • Correggi automaticamente: Avast tenta di ripristinare il file. In caso di esito negativo, il file viene spostato nel Cestino dei virus. Se questa operazione non va a buon fine, Avast elimina il file.
    • Sposta il file nel Cestino dei virus: Avast sposta direttamente il file nel Cestino dei virus, dove il file non può danneggiare il sistema.
    • Elimina file: Avast rimuove definitivamente il file dal PC.

Se si desidera che Avast non esegua operazioni quando viene rilevato un file infetto, deselezionare la casella accanto a Esegui azioni automatiche durante questa scansione (azione non consigliata). Per gestire i rilevamenti non risolti della scansione in qualsiasi momento, accedere a ProtezioneScansioni antivirusCronologia scansioni.

Casi speciali

Per le scansioni incomplete, nella schermata di scansione viene visualizzato un messaggio di errore che indica il motivo per cui non è stato possibile completare la scansione. Anche se vi sono diversi motivi per cui può risultare impossibile completare una scansione, i più comuni sono i seguenti:

  • Archivio protetto da password: indica che il file è protetto tramite una password. Alcuni programmi utilizzano archivi protetti tramite password per l'archiviazione dei dati, anche se la password non è stata impostata dall'utente. A seconda delle impostazioni di scansione, viene esaminato solo il file "wrapper", senza analizzare il contenuto dell'archivio.
  • L'archivio è danneggiato: indica che il file potrebbe essere danneggiato perché è stato scaricato o salvato sul disco rigido solo parzialmente oppure che si tratta di un tipo speciale di archivio.
  • Il processo non riesce ad accedere al file a causa di un altro processo: indica che un altro processo o programma stava eseguendo l'accesso al file durante la scansione.
  • Il file è una bomba a decompressione: indica che il file era troppo grande per essere decompresso per l'analisi del malware. La decompressione di file di grandi dimensioni genera grandi quantità di dati che possono rendere instabile il sistema o causarne l'arresto anomalo.
I file contenuti negli archivi non possono danneggiare il sistema a meno che non vengano decompressi.

Regolare le impostazioni di scansione

Sebbene le impostazioni personalizzabili siano disponibili per alcune scansioni antivirus, è consigliabile modificare solo le impostazioni per le Scansioni personalizzate. Per configurare le impostazioni di scansione:

  1. Aprire l'interfaccia utente di Avast e passare a ProtezioneScansioni antivirus.
  2. Fare clic su Impostazioni (icona dell'ingranaggio) nell'angolo superiore destro della schermata Scansioni antivirus.
  3. Selezionare la scansione per la quale si desidera modificare le impostazioni.
  4. Configurare le impostazioni preferite.

Per maggiori informazioni sulle impostazioni della scansione antivirus, fare riferimento al seguente articolo:

Creare e utilizzare il Disco di soccorso

Se si sospetta che il PC sia stato infettato da malware e tutte le altre scansioni antivirus (inclusa la Scansione all'avvio) non hanno consentito di risolvere il problema, è possibile utilizzare il Disco di soccorso. Disco di soccorso consente di eseguire la scansione del PC mentre il sistema non è in esecuzione. Questo metodo aumenta significativamente le probabilità di rilevare e rimuovere il malware, perché quest'ultimo viene rilevato prima di poter eseguire attività.

Per maggiori informazioni sul Disco di soccorso, fare riferimento al seguente articolo:

Esaminare la cronologia delle scansioni

Per esaminare la cronologia delle scansioni:

  1. Aprire l'interfaccia utente di Avast e passare a ProtezioneScansioni antivirus.
  2. Fare clic su Cronologia scansioni.
  3. Passare il cursore del mouse su un riquadro di scansione, quindi fare clic sulla freccia rivolta verso il basso per visualizzare i dettagli di scansione.

Fare clic sulla E rossa nell'angolo superiore sinistro per tornare alla schermata principale delle scansioni antivirus.

  • Avast Premium Security 19.x
  • Avast Free Antivirus 19.x
  • Avast Omni 1.x
  • Avast Premier 19.x
  • Avast Internet Security 19.x
  • Avast Pro Antivirus 19.x
  • Microsoft Windows 10 Home / Pro / Enterprise / Education - 32/64 bit
  • Microsoft Windows 8.1 / Pro / Enterprise - 32/64 bit
  • Microsoft Windows 8 / Pro / Enterprise - 32/64 bit
  • Microsoft Windows 7 Home Basic / Home Premium / Professional / Enterprise / Ultimate - Service Pack 1, 32/64 bit

Questo articolo è stato utile?

No

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Contattaci