Attivazione di Avast SecureLine VPN in Android

Per gli abbonamenti acquistati dall'app Avast SecureLine VPN l'attivazione avviene in modo automatico sul dispositivo Android utilizzato per l'acquisto. Gli abbonamenti acquistati tramite un altro canale di vendita Avast, ad esempio il negozio Avast o un'offerta inclusa in un altro prodotto Avast, devono essere attivati manualmente utilizzando un codice di attivazione valido (a volte denominato codice abbonamento o codice voucher). È inoltre necessario attivare manualmente l'abbonamento Avast SecureLine VPN se si desidera utilizzarlo su un altro dispositivo. Il numero di dispositivi che possono essere attivati dipende dall'abbonamento acquistato.

Prima di eseguire la procedura di attivazione illustrata in questo articolo, assicurarsi che nel dispositivo Android in uso sia installata la versione più recente di Avast SecureLine VPN. Per istruzioni, fare riferimento al seguente articolo:

Attivare Avast SecureLine VPN in un dispositivo Android

Se si sta attivando l'abbonamento Avast SecureLine VPN per la prima volta, seguire queste istruzioni per attivare l'abbonamento utilizzando un codice di attivazione.

La posizione del codice di attivazione può variare in base al metodo di acquisto. Il codice può ad esempio trovarsi in un messaggio email di conferma dell'ordine, in una scheda di attivazione o all'interno di un altro prodotto Avast. Per le istruzioni su come individuare il codice di attivazione, fare riferimento al seguente articolo:

 
  1. Toccare l'icona di Avast SecureLine VPN nella schermata Home del dispositivo per aprire l'app.
  2. Toccare Hai già effettuato l'acquisto?.
  3. Selezionare Inserisci codice di attivazione.
  4. Digitare o incollare il codice di attivazione (inclusi i trattini) nella casella di testo e toccare Attiva per completare l'attivazione.

Avast SecureLine VPN viene attivato automaticamente.

In caso di sostituzione o ripristino del dispositivo Android, è possibile utilizzare questa opzione per riattivare Avast SecureLine VPN tramite l'account Google Play Store utilizzato per l'acquisto dell'abbonamento.

É possibile usare questa opzione solo se l'abbonamento Avast SecureLine VPN è stato acquistato tramite Google Play Store.

Per riattivare Avast SecureLine VPN tramite Google Play Store:

  1. Verificare di avere eseguito l'accesso a Google Play Store con l'account Google utilizzato per acquistare Avast SecureLine VPN. Per istruzioni su come eseguire la verifica, fare riferimento al seguente articolo:
  2. Toccare l'icona di Avast SecureLine VPN nella schermata Home del dispositivo per aprire l'app.
  3. Toccare Hai già effettuato l'acquisto?.
  4. Selezionare Ripristina da Google Play.

Avast SecureLine VPN viene attivato automaticamente.

Se si dispone di un nuovo codice di attivazione e si desidera passare dall'abbonamento in uso a un nuovo abbonamento oppure trasferire l'abbonamento in un altro dispositivo, utilizzare questa opzione per scollegare l'abbonamento, quindi riattivare Avast SecureLine VPN.

Scollegare il "vecchio" abbonamento

  1. Toccare l'icona di Avast SecureLine VPN nella schermata Home del dispositivo per aprire l'app.
  2. Accedere a Impostazioni (icona dell'ingranaggio) ▸ Abbonamento.
  3. Annotare il Codice di attivazione se si desidera trasferirlo a un altro dispositivo.
  4. Toccare Rimuovi dispositivo dal mio abbonamento, quindi Sì, rimuovi per confermare.
 

Attivare il "nuovo" abbonamento

  1. Nella schermata principale di Avast SecureLine VPN toccare Hai già effettuato l'acquisto?.
  2. Selezionare Inserisci codice di attivazione.
  3. Digitare o incollare il codice di attivazione (inclusi i trattini) nella casella di testo e toccare Attiva per completare l'attivazione.

Avast SecureLine VPN viene attivato automaticamente.

Risolvere i problemi di attivazione

In alcuni casi la sincronizzazione dell'abbonamento può richiedere fino a 24 ore dall'acquisto. Trascorso questo periodo di tempo, se l'abbonamento non è ancora attivo fare riferimento all'articolo seguente:

  • Avast SecureLine VPN 6.x per Android
  • Google Android 5.0 (Lollipop, API 21) o versione successiva

Questo articolo è stato utile?

No

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Contattaci