Abilitazione e utilizzo dell'Accesso one touch in Avast Passwords

Avast Passwords non è più disponibile come prodotto standalone. Gli abbonamenti esistenti sono ancora validi ed è possibile continuare a utilizzare Avast Passwords, se già installato nel dispositivo. Se è necessario reinstallare Avast Passwords, contattare il Supporto Avast.

Accesso one touch consente di utilizzare il dispositivo Android o iOS per accedere e utilizzare Avast Passwords nel PC Windows senza immettere ogni volta la Master Password.

Per configurare e utilizzare questa funzionalità, per prima cosa è necessario installare Avast Passwords in un dispositivo Android o iOS e sincronizzare i dati di Avast Passwords con il PC Windows. Per istruzioni, fare riferimento ai seguenti articoli:

Accesso one touch è disponibile solo come funzionalità premium nella versione a pagamento di Avast Passwords. Per maggiori informazioni, fare riferimento al seguente articolo:

Abilitare Accesso one touch

  1. Nel PC aprire Avast Antivirus e selezionare PrivacyPassword.
  2. Fare clic su Impostazioni nell'angolo superiore destro della schermata.
  3. Selezionare Sicurezza nel riquadro a sinistra, quindi fare clic su Attiva nella sezione Accesso one touch.
La funzionalità Accesso one touch è disponibile solo dopo che è stata creata una Master Password.
  1. Fare clic su Inizia adesso.
  2. Fare clic su OK, sono pronto.
  3. Nella schermata Home del dispositivo Android toccare l'icona Avast Passwords per aprire l'app.
  4. Toccare l'icona (tre puntini), quindi selezionare Impostazioni.
  5. Selezionare Associazione Accesso one touch.
  6. Toccare Associa.
  7. Eseguire la scansione del codice QR nel PC utilizzando la fotocamera del dispositivo Android.
  8. Quando viene visualizzato il messaggio di conferma nel dispositivo Android, toccare Fatto.
  9. Nel PC fare clic su Chiudi nella finestra di dialogo di Accesso one touch per completare la configurazione.
  10. Nella schermata Home del dispositivo iOS toccare l'icona Avast Passwords per aprire l'app.
  11. Toccare Impostazioni (icona dell'ingranaggio).
  12. Selezionare Accesso one touch.
  13. Se richiesto, toccare Consenti notificheConsenti.
  14. Toccare Scansiona il codice QR.
  15. Toccare OK per consentire all'app di accedere alla fotocamera del dispositivo iOS.
  16. Eseguire la scansione del codice QR nel PC utilizzando la fotocamera del dispositivo iOS.
  17. Quando viene visualizzato il messaggio di conferma nel dispositivo iOS, toccare Fatto.
  18. Nel PC fare clic su Chiudi nella finestra di dialogo di Accesso one touch per completare la configurazione.

Il PC e il dispositivo mobile sono ora associati.

Al successivo utilizzo di Avast Passwords nel PC, sarà possibile sbloccare l'applicazione utilizzando il dispositivo mobile associato invece di immettere la Master Password.

Utilizzare Accesso one touch

Dopo avere abilitato Accesso one touch, è possibile sbloccare Avast Passwords utilizzando il dispositivo mobile associato invece di immettere la Master Password.

Quando nel PC viene visualizzata la schermata di accesso di Avast Passwords, è possibile immettere la Master Password o toccare la notifica che appare automaticamente nel dispositivo mobile associato.

Per sbloccare Avast Passwords utilizzando il dispositivo Android, toccare Sblocca nella notifica.

Per sbloccare Avast Passwords utilizzando il dispositivo iOS, toccare o scorrere la notifica per aprire la schermata di Avast Passwords, quindi toccare Consenti.

Avast Passwords è ora sbloccato nel PC.

  • Avast Passwords 20.x per Windows
  • Avast Passwords 1.x per Android
  • Avast Passwords 1.x per iOS
     
  • Avast Premium Security 20.x per Windows
  • Microsoft Windows 10 Home / Pro / Enterprise / Education - 32/64 bit
  • Microsoft Windows 8.1 / Pro / Enterprise - 32/64 bit
  • Microsoft Windows 8 / Pro / Enterprise - 32/64 bit
  • Microsoft Windows 7 Home Basic / Home Premium / Professional / Enterprise / Ultimate - Service Pack 1, 32/64 bit
     
  • Google Android 5.0 (Lollipop, API 21) o versione successiva
     
  • Apple iOS 10.3 o versione successiva

Questo articolo è stato utile?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Contattaci