Avast Cleanup per Android - Guida introduttiva

Avast Cleanup per Android è un'app mobile progettata per migliorare le prestazioni del dispositivo e ottimizzare lo spazio di archiviazione rimuovendo contenuti multimediali, file, applicazioni e dati delle app non necessari. Questi elementi possono essere rimossi trasferendoli all'account di un archivio cloud o eliminandoli dal dispositivo. È inoltre possibile ottimizzare le foto, in modo da ridurre lo spazio occupato.

In questo articolo si presuppone che nel dispositivo Android sia già installata e pronta all'uso la versione gratuita di Avast Cleanup. Per istruzioni dettagliate su come installare l'app ed eseguire la configurazione iniziale, fare riferimento al seguente articolo:

Accedere all'interfaccia di Avast Cleanup

Toccare l'icona di Avast Cleanup nella schermata principale del dispositivo per aprire l'app.

La schermata principale è composta dal pulsante Pulizia Rapida, da quattro riquadri per le opzioni principali e dal pulsante del menu (tre righe).

Queste opzioni consentono di eseguire le seguenti operazioni:

  • Pulizia Rapida: consente di rimuovere i file non necessari per liberare spazio di archiviazione. Gli utenti di Avast Cleanup Pro possono inoltre abilitare Pulizia Automatica, che esegue automaticamente regolari attività di Pulizia Rapida senza doverle attivare.
  • Potenzia memoria: consente di sospendere le app per liberare memoria e ottimizzare le prestazioni.
  • Suggerimenti: offre suggerimenti per liberare spazio nel dispositivo.
  • File multimediali: offre una panoramica degli elementi multimediali archiviati nel dispositivo (inclusi audio, video e foto). È inoltre possibile ottimizzare le foto diminuendone le dimensioni in pixel, in modo che occupino meno spazio. Questa funzionalità suggerisce anche gli elementi multimediali che potrebbero essere eliminati per aumentare lo spazio di archiviazione disponibile nel dispositivo.
  • App: offre suggerimenti sull'utilizzo delle app, ad esempio la disinstallazione di app mai utilizzate o utilizzate raramente o di app che occupano una grande quantità di spazio.

Nella schermata principale delle app è inoltre possibile toccare il menu (tre righe) nell'angolo in alto a sinistra per accedere e gestire facilmente app, file ed elementi multimediali, oltre a gestire i servizi cloud connessi e configurare le impostazioni delle app.

Eseguire una Pulizia Rapida

Pulizia Rapida pulisce il dispositivo rimuovendo i file non necessari per liberare spazio di archiviazione. È possibile selezionare i tipi di elementi da rimuovere prima della pulizia.

  1. Toccare il pulsante Pulizia Rapida.
  2. In Controllo Pulizia Rapida selezionare i tipi di elementi che si desidera pulire. I tipi di elementi vengono divisi in 2 sezioni (a seconda dei tipi di dati archiviati nel dispositivo, è possibile visualizzare una sola o entrambe le sezioni):
    • Sicuri da pulire: dati che sono stati attentamente selezionati per garantire che siano eliminabili senza problemi, tra cui miniature, APK, file residui e cache nascosta, visibile e condivisa. Tutte le categorie nella sezione Sicuri da pulire sono selezionate per impostazione predefinita, tranne Anteprime.
    • Da valutare: dati che possono avere importanza o meno per l'utente. È consigliabile esaminare gli elementi inclusi in questo gruppo e selezionare solo gli elementi da rimuovere. Per impostazione predefinita, tutti gli elementi sono deselezionati e non verranno eliminati, a meno che non vengano selezionati manualmente per l'eliminazione.
  3. Toccare Completa la pulizia per eliminare gli elementi selezionati.
Dalla schermata Controllo Pulizia Rapida è inoltre possibile abilitare o disabilitare la Pulizia Automatica.

Potenziare le prestazioni della memoria

La funzionalità Potenzia memoria impedisce l'esecuzione in background delle app, liberando memoria per altre attività.

  1. Toccare il riquadro Potenzia memoria.
  2. Selezionare le app che si desidera bloccare, quindi toccare Iberna app (o Termina app se Avast Cleanup non ha ancora ottenuto l'autorizzazione a ibernare le app).
È necessario concedere ad Avast Cleanup l'autorizzazione a ibernare le app tramite le impostazioni del dispositivo. All'utente viene richiesto di concedere l'autorizzazione ad Avast Cleanup durante la configurazione iniziale. Se è stata ignorata la configurazione iniziale, toccare Termina app, selezionare Concedi autorizzazione nella schermata dei risultati, quindi seguire le istruzioni visualizzate per consentire ad Avast Cleanup di ibernare le app.
  1. Toccare la freccia rivolta a sinistra per tornare alla schermata principale dell'app.

Gestire file ed elementi multimediali archiviati nel dispositivo

La funzionalità File multimediali consente di visualizzare e gestire facilmente Video, Immagini e Audio archiviati nel dispositivo.

  1. Toccare il riquadro File multimediali.
  2. Di seguito sono elencate le opzioni disponibili nella schermata Panoramica file multimediali:
    • Panoramica: mostra la percentuale di spazio occupato nel dispositivo dalle categorie Video, Immagini e Audio. Toccare una categoria per visualizzare e gestire i singoli elementi.
    • Analisi delle foto: consente di rimuovere le foto indesiderate facilmente dal dispositivo eliminando le immagini o inviandole all'archivio cloud. Toccare una categoria per visualizzare e gestire i singoli elementi. Le categorie particolarmente grandi sono contrassegnate in rosso.
    • Ottimizzabile: identifica le immagini ottimizzabili nel dispositivo. È possibile ridimensionare le immagini ottimizzabili per occupare meno spazio senza alterarne la qualità. Toccare l'immagine per visualizzare e gestire singoli elementi.
    • Cartelle: offre una panoramica delle cartelle presenti nel dispositivo. Le cartelle sono ordinate in base alla dimensioni. Le cartelle particolarmente grandi sono contrassegnate in rosso. Toccare una cartella qualsiasi per gestirne il contenuto oppure toccare Mostra tutto per accedere ad altre cartelle.
    • Video di grandi dimensioni: identifica eventuali video che superano i 20 MB presenti nel dispositivo e consente di eliminarli per liberare spazio. Toccare l'immagine per visualizzare e gestire singoli elementi.

Ottimizzare le foto

Avast Cleanup consente di ottimizzare le immagini per ridurre lo spazio occupato. Le immagini che hanno già le stesse dimensioni dello schermo del dispositivo (ad esempio le schermate) non sono ottimizzabili. Per ottimizzare le foto:

  1. Toccare il riquadro File multimediali nella schermata principale dell'app.
  2. Scorrere verso il basso e toccare il riquadro Ottimizzabile.
  3. Per impostazione predefinita, vengono selezionate tutte le immagini ottimizzabili. In alternativa, toccare Deseleziona tutto e selezionare manualmente le immagini da ottimizzare. Quindi toccare il pulsante Ottimizza nella parte inferiore dello schermo.
  4. Selezionare Elimina originali per rimuovere in modo permanente le immagini originali dal dispositivo. In alternativa, inviare gli originali all'archivio cloud utilizzando l'opzione opportuna di seguito:
    • Nome account: se si è già connessi a uno o più account per l'archiviazione cloud, toccare il nome dell'account desiderato. Viene subito avviata l'ottimizzazione e le immagini originali vengono inviate all'account di archiviazione cloud.
    • Connetti all'archivio cloud: questa opzione viene visualizzata se Avast Cleanup non è ancora connesso un account di archiviazione cloud. Toccare Connetti all'archivio cloud per aprire la schermata Servizi cloud, dove è possibile connettersi a un account di archiviazione cloud.
  5. Al termine dell'ottimizzazione, toccare la freccia rivolta a sinistra per tornare alla schermata principale dell'app.

Rimuovere le foto indesiderate dal dispositivo

Oltre a ottimizzare le foto, Avast Cleanup consente anche di liberare spazio di archiviazione identificando le immagini che potrebbero essere rimosse dal dispositivo.

  1. Toccare il riquadro File multimediali nella schermata principale dell'app.
  2. Scorrere fino ad Analisi delle foto. Toccare una categoria di foto per controllarne il contenuto:
    • "Foto simili": esamina i gruppi di foto simili e segnala la foto migliore in ciascun gruppo.
    • "Foto di bassa qualità": esamina le foto sfocate, scure o di scarsa qualità.
    • Foto sensibili: esamina le immagini inviate o ricevute tramite le app dei social network che potrebbero essere riservate o sensibili.
    • Foto meno recenti: Esamina le foto più datate, potenzialmente indesiderate.
  3. Tutte le foto vengono selezionate per impostazione predefinita. Toccare Seleziona tutti o selezionare una a una le immagini da rimuovere.
  4. Selezionare l'opzione desiderata:
    • "Foto simili" e "Foto di bassa qualità": selezionare Elimina foto per rimuovere definitivamente dal dispositivo le foto selezionate.
    • Foto sensibili e Foto meno recenti: toccare l'icona (tre puntini) e selezionare una delle seguenti opzioni:
      • Ottimizza le dimensioni: ridimensiona le foto selezionate in modo che occupino meno spazio nel dispositivo. È possibile eliminare le immagini originali o inviarle all'archivio cloud. Se Avast Cleanup non è ancora connesso a un account di archiviazione cloud, toccare Connetti all'archivio cloud per aprire la schermata Servizi cloud, dove è possibile connettersi a un account di archiviazione cloud.
      • Sposta nel cloud: invia le foto selezionate all'account di archiviazione cloud connesso. Se l'utente è connesso a più account di archiviazione cloud, viene richiesto prima di scegliere un account. È possibile gestire gli account connessi nella schermata Servizi cloud.
      • Connetti al cloud: se Avast Cleanup non è ancora connesso a un account di archiviazione cloud, toccare Connetti al cloud per aprire la schermata Servizi cloud, dove è possibile connettersi e abilitare l'invio delle foto selezionate all'account di archiviazione cloud desiderato.
      • Rimuovi dal dispositivo: rimuove definitivamente dal dispositivo le foto selezionate.
  5. Toccare la freccia rivolta a sinistra per eliminare altri gruppi di foto.
È anche possibile gestire le foto archiviate nel dispositivo utilizzando il menu (tre righe) ▸ Immagini.

Analizzare e gestire le app

La funzionalità App analizza le app installate e fornisce informazioni sull'utilizzo e le dimensioni dei dati. Viene inoltre analizzata la frequenza di utilizzo delle app per liberare immediatamente memoria ibernando le app in esecuzione in background.

Toccare il riquadro App nella schermata principale dell'app per visualizzare i seguenti dati:

  • Nella panoramica selezionare un riquadro per gestire le app o i dati delle app:
    1. Installato: app installate che non sono necessarie per l'esecuzione del dispositivo. È possibile rimuovere le app Installato.
    2. Sistema: app necessarie per l'esecuzione del dispositivo. Le app di Sistema possono essere ibernate, ma non rimosse dal dispositivo.
    3. Dati app: consente di visualizzare ed eliminare i dati delle app archiviati nel dispositivo.
    4. Archivio: consente di visualizzare i dati di archiviazione e di utilizzo per ciascuna app installata nel dispositivo.
  • App con il maggiore consumo: consente di identificare le app con un utilizzo intensivo di dati e batteria. Selezionare una categoria per visualizzare e gestire singole app. Le app sono organizzate nelle seguenti categorie:
    • Dati: consente di visualizzare le app che utilizzano un elevato volume di dati mobile.
    • Archivio: consente di visualizzare le app che occupano molto spazio nel dispositivo.
    • Batteria: consente di visualizzare le app con un consumo intensivo della batteria.
  • Utilizzo: consente di visualizzare le app in base alla frequenza di utilizzo. È possibile visualizzare le categorie Meno utilizzate, Più utilizzate e Inutilizzate. Dopo aver selezionato una categoria, è possibile specificare anche una durata utilizzando le schede nella parte superiore dello schermo (ad esempio, le app utilizzate negli ultimi 7 giorni).
  • In corso: consente di visualizzare il numero di app in esecuzione in background. Toccare Potenziamento rapido per ibernare immediatamente le app attive e liberare memoria.
  • In crescita: toccare questo riquadro per visualizzare le app che occupano nel dispositivo uno spazio rispetto a prima. Le app si presentano ordinate in base alle dimensioni.
  • Notifiche: toccare questo riquadro per visualizzare l'elenco delle App che mostrano notifiche. Le app si presentano ordinate in base al numero di notifiche inviate negli ultimi 7 giorni.
 

Per gestire le app installate:

  1. Toccare una categoria nell'elenco (ad esempio, In crescita).
  2. Selezionare una o più app, quindi toccare l'icona (tre puntini) nell'angolo in basso a destra.
  3. Selezionare l'opzione desiderata:
    • Rimuovi dal dispositivo: consente di disinstallare le app selezionate.
    • Ibernazione: blocca immediatamente le app in esecuzione in background selezionate liberando memoria.
  4. Toccare la freccia rivolta a sinistra per tornare alla schermata Panoramica app.

Controllare i suggerimenti per l'ottimizzazione del dispositivo

La funzionalità Suggerimenti analizza il dispositivo e visualizza una selezione di suggerimenti per risparmiare spazio. È possibile personalizzare le Preferenze analisi per assicurarsi che i suggerimenti per l'ottimizzazione dello spazio più adatti per le specifiche esigenze vengano visualizzati per primi.

  1. Toccare Suggerimenti nella schermata principale dell'app.
  2. Se si utilizza la funzionalità per la prima volta, toccare Personalizza per personalizzare le Preferenze analisi. In alternativa, toccare Salta per utilizzare le impostazioni predefinite e visualizzare immediatamente i suggerimenti per risparmiare spazio. È possibile personalizzare le Preferenze analisi in qualsiasi momento tramite le impostazioni dell'app.
  3. Nella schermata Preferenze analisi tenere premuta l'icona (tre righe) accanto a una categoria, quindi trascinare la categoria verso l'alto o verso il basso. La categoria in cima all'elenco ha la priorità più elevata, mentre la categoria in fondo ha la priorità più bassa.
  4. Dopo aver personalizzato le Preferenze analisi, toccare la freccia rivolta a sinistra per visualizzare i suggerimenti personalizzati per risparmiare spazio.
  5. Scorrere a sinistra per visualizzare i suggerimenti successivi. Toccare (tre puntini) accanto al numero del SUGGERIMENTO, quindi toccare Personalizza suggerimenti per aprire la schermata Preferenze analisi o Mostra questo suggerimento con minore frequenza se non si desidera più visualizzare i relativi suggerimenti.

Gestire i trasferimenti cloud

Per "cloud" si intende uno spazio di archiviazione virtuale in cui è possibile archiviare file e contenuti multimediali come foto, video e documenti. Avast Cleanup consente di trasferire facilmente gli elementi dal dispositivo a un account di archiviazione cloud connesso.

È possibile connettersi a un account di archiviazione cloud tramite la schermata Servizi cloud. È possibile accedere a questa schermata in uno dei seguenti modi:

  1. Aprire Avast Cleanup e accedere a menu (tre righe) ▸ ImpostazioniServizi cloud.
  2. Toccare l'opzione Connetti al cloud visualizzata quando si gestiscono i file o gli elementi multimediali nel dispositivo mentre Avast Cleanup non è connesso a un account di archiviazione cloud.
 

Per connettersi a un account di archiviazione cloud dalla schermata Servizi cloud:

  1. Toccare Collega accanto al servizio cloud scelto (Dropbox o Google Drive).
  2. Selezionare l'account desiderato e toccare OK. Immettere le credenziali di accesso quando richiesto.
  3. L'account viene ora visualizzato in Servizi cloud connessi. Per eseguire la disconnessione da un account, toccare l'icona (tre puntini) accanto all'account e selezionare Esci.

È possibile essere connessi a più account Google Drive e un solo account Dropbox contemporaneamente. Se si è connessi a più account contemporaneamente, viene richiesto di scegliere un account ogni volta che si tenta di trasferire i dati all'archivio cloud.

Impostare Pulizia Automatica (solo Avast Cleanup Pro)

La funzionalità Pulizia Automatica (disponibile nelle versioni a pagamento di Avast Cleanup) consente di pianificare attività automatiche di pulizia del dispositivo:

  1. Toccare Pulizia Rapida nella schermata principale dell'app.
  2. Per abilitare questa funzionalità, toccare Pulizia Automatica, quindi toccare il dispositivo di scorrimento OFF in modo che diventi ON.
  3. Impostare la frequenza con la quale Avast Cleanup deve eseguire le scansioni e la quantità di spazio minima da pulire. È inoltre possibile specificare se si desidera ricevere una notifica per ogni sessione di pulizia toccando il dispositivo di scorrimento accanto a Avvisami al termine della pulizia.
  4. In Pulisci automaticamente selezionare i tipi di file da rimuovere con Pulizia Automatica. Tutti i tipi di file tranne le Anteprime sono selezionati per impostazione predefinita.

La pulizia viene eseguita automaticamente con la frequenza specificata, senza bisogno di attivarla ogni volta.

Configurare le impostazioni di Avast Cleanup

Per accedere alle impostazioni di Avast Cleanup:

  1. Toccare l'icona del menu (tre righe) nell'angolo superiore sinistro dell'interfaccia dell'app.
  2. Toccare Impostazioni.
  3. Toccare una categoria per gestire le relative impostazioni.
    • Preferenze analisi: tenere premuta l'icona (tre righe) accanto a una categoria, quindi trascinare la categoria verso l'alto o verso il basso. La categoria in cima all'elenco ha la priorità più elevata, mentre la categoria in fondo ha la priorità più bassa. Le categorie con priorità alta vengono visualizzate per prime quando si utilizza la funzionalità Suggerimenti.
    • Ottimizzazione foto: contiene le opzioni per personalizzare l'ottimizzazione delle immagini. È necessario disporre di una versione a pagamento di Avast Cleanup per utilizzare questa funzionalità.
    • Rimuovi pubblicità: questa opzione viene visualizzata solo nella versione gratuita di Avast Cleanup. Selezionare un'opzione di abbonamento, quindi seguire le istruzioni visualizzate per completare l'acquisto. Se è stato già acquistato un abbonamento a pagamento, toccare (tre puntini) ▸ Immetti il codice voucher per immettere il codice di attivazione valido.
    • Notifiche: specificare i problemi per i quali si desidera ricevere una notifica da Avast Cleanup. I tipi di notifiche attivi sono contrassegnati con ON.
    • Rilevamento in tempo reale: abilitare Rilevamento file residui dell'app. Consente ad Avast Cleanup di rilevare file, cartelle e dati residui delle app disinstallate.
    • Abbonamento: visualizzare il Codice di attivazione e Altre informazioni sugli abbonamenti Avast mobile. È inoltre possibile utilizzare l'opzione Scollega per scollegare l'abbonamento in uso per utilizzare il codice di attivazione in un altro dispositivo. Questa opzione è disponibile solo nelle versioni a pagamento di Avast Cleanup.
    • Servizi cloud: toccare Collega accanto al provider di archiviazione cloud (Google Drive o Dropbox) per connettersi al proprio account o creare un nuovo account. Toccare i dispositivi di scorrimento per abilitare o disabilitare le impostazioni che si desidera applicare ai trasferimenti cloud. Per eseguire la disconnessione da un account di archiviazione cloud, toccare l'icona (tre puntini) accanto all'account, quindi selezionare Esci.
    • Privacy personale: abilitare o disabilitare l'opzione per condividere i dati anonimi con terze parti a scopo di analisi.
    • Informazioni sull'applicazione: verificare la versione di Avast Cleanup installata nel dispositivo o leggere l'Accordo di licenza con l'utente finale.
  • Avast Cleanup 4.x per Android
  • Google Android 5.0 (Lollipop, API 21) o versione successiva

Questo articolo è stato utile?

No

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Contattaci